Girelle integrali con speck e brie

Quando è estate e si necessita di fare antipasti veloci e magari senza l’uso di forni o fornelli.

Ecco un’idea rapida da poter fare.

Per circa 50 girelle:

  • N. 5 fette di pane da tramezzini integrale (ma va bene anche quello normale)
  • N. 10 fette sottili di speck
  • Gr. 100 di brie (senza crosta)
  • Gr. 100 di mascarpone

Il procedimento è il seguente.

Prendete il brie, privatelo della crosta, fatelo a pezzetti e mettetelo in un mixer insieme al mascarpone: frullate il tutto e, se dovesse far troppa resistenza a mixare aggiungete qualche cucchiaio di latte.

Prendete la fetta di pane da tramezzino e, con l’ausilio di un mattarello stendetela così da renderla più sottile.

Spalmate quindi il brie sopra la superficie del pane, distendete poi le due fette di speck così da coprire praticamente tutta la superficie.

Iniziate, dal lato corto, ad arrotolare il pane su se stesso così da ottenere un rotolo: incartatelo quindi nella carta stagnola o nella pellicola e lasciate riposare in frigo per almeno 3 o 4 ore possibilmente così che il tutto si compatti nel migliore dei modi, proprio per questo motivo vi consiglio di preparare il rotolo il giorno prima del suo utilizzo così il giorno dopo avrà certamente la giusta consistenza.

Ripetete la sequenza anche per le altre fette di pane.

Successivamente, dovrete tirare fuori dal frigo i rotoli e tagliarli come se fossero dei “salamini”, avendo cura di fare le “fette” (o girelle) di circa un centimetro.

Potete aggiungere anche altri ingredienti a vostro piacimento come ad esempio un tocco di verde usando la rucola.

 

IMG_20170618_113915_824

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...